Linee di condotta sulla privacy

Zanichelli editore s.p.a.

Versione 1.1.2 – Data di ultima modifica: 14/06/2017

 

 

La comunicazione tra gli utenti di idee, informazioni, commenti e materiali a fini didattici e di studio personale è tra gli scopi di questo e di altri siti web Zanichelli. Qualunque forma di comunicazione incontra limiti nel rispetto della reputazione, dell’identità personale e della riservatezza della vita privata, e oltrepassare tali limiti può avere conseguenze assai gravi, poiché la legge sanziona anche penalmente la loro violazione.

Vi è, poi, un complesso di norme specificamente dedicato alla protezione dei dati personali (d.leg. 196/2003 – il “Codice”) il cui fine è di garantire i diritti fondamentali e la dignità degli individui e delle organizzazioni con riferimento alla raccolta e al trattamento di informazioni che li concernono.

Tutte le informazioni del presente documento quando riferite genericamente a "sito" si devono intendere estese anche a tutte le applicazioni digitali per computer o per device mobili il cui uso è condizionato dall’accettazione della presente informativa.

Questa pagina descrive i limiti entro i quali gli utenti possono usare gli ambiti e gli spazi messi loro a disposizione da Zanichelli sui suoi siti, con particolare riferimento al trattamento dei dati personali. Si tratta, naturalmente, di una descrizione non esaustiva (se pretendesse di esserlo, questa pagina non basterebbe); inoltre, essa si basa sull’interpretazione che Zanichelli ritiene corretta di una disciplina giuridica complessa, il cui significato e le cui implicazioni possono prestarsi a letture non univoche. L’uso dei siti Zanichelli implica, da un lato, un’assunzione di responsabilità dell’utente nei confronti di Zanichelli circa il rispetto delle norme vigenti (non solo di quanto è riportato in questa pagina) e, dall’altro, l’adesione dell’utente all’interpretazione che di esse è proposta da Zanichelli in questa pagina.

*          *          *

L’espressione “dato personale” comprende ogni notizia, informazione o elemento che abbia un’efficacia informativa tale da fornire un contributo di conoscenza rispetto a un soggetto (persona fisica, impresa, ente, ecc.) identificato o identificabile; e ciò con riferimento sia a informazioni di carattere oggettivo (suscettibili di una verifica e di un sindacato obiettivo), sia con riguardo a giudizi, analisi e valutazioni. Qualunque operazione, inclusa la comunicazione, che abbia a oggetto dati personali ricade sotto la disciplina del Codice; sotto il profilo tecnico-giuridico, quindi, anche l’inserimento in un blog di una valutazione riferita a una persona o a un’impresa può essere considerato “trattamento di dati personali”.

Benché il trattamento di dati anonimi non incontri limiti nel Codice, Zanichelli intende raccogliere, conservare e trattare tali dati per analisi statistiche, confronti e altre ricerche quantitative e qualitative comunque congruenti con la finalità didattica dei suoi siti.

*          *          *

Vi sono dati personali che godono di una tutela rafforzata, perché il loro trattamento è suscettibile di incidere gravemente sulla vita privata e sull’autodeterminazione delle persone. Questi dati (“dati sensibili”) sono quelli idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, organizzazioni o associazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale. Al trattamento di tali dati si applica, in ragione della loro natura, un regime particolare che prevede la necessità, oltre che del consenso scritto dell’interessato, della previa autorizzazione del Garante.

I siti Zanichelli non devono in alcun caso essere utilizzati per la comunicazione o comunque per il trattamento di “dati sensibili”, sia che si tratti di informazioni relative allo stesso utente, sia che si tratti di informazioni relative ad altri utenti o a terzi. Zanichelli, qualora fosse informata della presenza di “dati sensibili” su suoi siti, procederà alla loro immediata rimozione.

Zanichelli procederà anche alla rimozione nel caso di segnalazioni di casi di cyberbullismo (pressione, aggressione, molestia, ricatto, ingiuria, denigrazione, diffamazione, furto d’identità, alterazione, acquisizione illecita, manipolazione, trattamento illecito di dati personali in danno di minorenni, realizzata per via telematica; diffusione di contenuti online aventi ad oggetto anche uno o più componenti della famiglia di un minore il cui scopo intenzionale e predominante sia quello di isolare un minore o un gruppo di minori - Art. 1 della legge 29 maggio 1917, n. 71).

*          *          *

Zanichelli è titolare dei trattamenti di dati che avvengono tramite questo sito; a Zanichelli infatti competono le decisioni relative alle finalità del trattamento, alle sue modalità e agli strumenti utilizzati.

Per alcune specifiche aree del sito, il ruolo di Zanichelli è però limitato alla messa a disposizione dello “spazio” e a quanto è a tal fine necessario sotto il profilo tecnico; per tali aree (le “aree private” e le “classi virtuali”) le decisioni relative a eventuali informazioni personali non sono prese da Zanichelli, ma dal singolo utente (per le aree private) o dal docente (per le classi virtuali). In questi casi, Zanichelli è titolare del trattamento solo nella limitata misura relativa al suo ruolo; l’utente e, rispettivamente, il docente sono invece i principali “titolari del trattamento” e devono a loro volta adempiere agli obblighi che la legge prevede per questa figura (in primis - come diremo più diffusamente tra breve - quelli di fornire la “informativa” e di acquisire il consenso degli “interessati”). Zanichelli, peraltro, mette a disposizione degli utenti tali spazi con uno scopo specifico, che è quello del loro utilizzo a fini didattici o di studio personale; essa ha quindi il diritto di escluderne quegli utenti che li utilizzino per fini diversi.

*          *          *

Soggetto diverso dal Titolare è il Responsabile del trattamento; il Titolare può infatti preporre al trattamento un soggetto terzo dotato di specifiche competenze, al quale affida un potere di vigilanza (e la relativa responsabilità) circa il trattamento dei dati.

*          *          *

Il Codice prescrive che chi effettua un trattamento di dati debba prima fornire agli “interessati” (cioè alle persone a cui i dati si riferiscono) specifiche informazioni circa: finalità e modalità del trattamento, natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati, conseguenze di un eventuale rifiuto, soggetti o categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, ambito di diffusione dei dati medesimi, i diritti di cui all'art. 7 dello stesso Codice, gli estremi identificativi del titolare e, se designato, del responsabile.

Zanichelli adempie a tale obbligo con l’informativa che viene fornita al momento della registrazione e che è accessibile dalla home page del sito; l’utente che gestisce una pagina personale (specie se intende comunicare o diffondere i dati che vi registra) e il docente che gestisce una “classe virtuale” hanno il dovere di provvedervi autonomamente.

Uno dei principi generali del Codice è quello per cui il trattamento di dati personali è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato, una volta che questi sia stato debitamente informato di quanto sopra.

Così come Zanichelli fornisce l’informativa sopra richiamata e acquisisce il consenso degli utenti del sito al momento della loro registrazione, ugualmente gli utenti che intendano trattare attraverso questo sito dati relativi a persone o enti identificati o identificabili (fermo comunque il divieto di trattamento di “dati sensibili”) devono preventivamente informare ai sensi del Codice i soggetti a cui i dati si riferiscono, e acquisirne e documentarne per iscritto il consenso. In mancanza di espresso consenso degli interessati, è vietato agli utenti usare questo sito per qualsiasi operazione concernente dati personali di altri utenti o di terzi; indipendentemente da altri profili di responsabilità dell’utente in questione, Zanichelli, su richiesta degli interessati, provvederà alla rimozione dei dati medesimi.

Inoltre, gli utenti che registrino o comunichino dati personali su questo sito devono garantire (e di ciò si impegnano nei confronti di Zanichelli) che tali dati siano a) trattati in modo lecito e secondo correttezza; b) raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, e utilizzati in termini compatibili con tali scopi; c) esatti e, se necessario, aggiornati; d) pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati; e) conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

A quest’ultimo riguardo, va sottolineato che un altro principio generale del Codice è appunto quello della necessità del trattamento dei dati: oggetto di trattamento possono essere solo ed esclusivamente le informazioni necessarie al conseguimento dei fini del trattamento stesso. Da ciò consegue che anche la registrazione di dati personali nelle aree private e, soprattutto, nelle classi virtuali non deve eccedere quanto necessario per lo studio personale o per la gestione della classe nell’anno scolastico di riferimento, sia riguardo alla quantità e qualità dei dati raccolti, che con riguardo al tempo in cui i dati permangono nel sito. Zanichelli potrà, eventualmente su segnalazione degli interessati, procedere a verifiche e comunque, dopo un certo tempo, alla cancellazione di tali dati.

*          *          *

Anche l’uso di immagini di persone identificate o identificabili è sottoposta alla disciplina dei dati personali. Il diritto all’immagine è comunque, più in generale, un diritto della personalità e l’uso dell’immagine altrui è lecito solo con il consenso della persona ritratta. È consentito, anche in assenza di tale consenso, riprodurre l’immagine di persone soltanto quando la riproduzione stessa sia collegata a fatti, avvenimenti o cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico, e per esclusivi fini di documentazione visiva della cronaca dell’avvenimento o di rievocazione storica.

Informativa sulla privacy

Queste informazioni sono date anche ai sensi dell'art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (d.leg. 196/03) sul trattamento dei dati personali.

La Zanichelli Editore s.p.a. non è responsabile degli analoghi trattamenti eventualmente effettuati da altri siti web consultabili attraverso i nostri link.

Il Titolare del trattamento dei dati personali relativi a persone identificate o identificabili raccolti e trattati a seguito della registrazione o consultazione del sito è la Zanichelli Editore s.p.a., via Irnerio 34 40126 Bologna.

I trattamenti di dati personali connessi alle funzionalità di questo sito hanno luogo presso società di servizi informatici in internet appositamente incaricate limitatamente alle finalità della presente informativa. I contenuti sono curati da dipendenti o collaboratori della Zanichelli Editore s.p.a.

Nessun dato personale viene comunicato o diffuso a terzi, a esclusione di quelli inerenti la vendita di beni e servizi per cui è resa una specifica informativa. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di acquisto servizi sono comunque utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e non sono comunicati a soggetti terzi salvo che la comunicazione sia imposta da obblighi di legge o disposizione dell’autorità giudiziaria o amministrativa, o sia strettamente necessaria per l'adempimento delle richieste.

Per accedere al sito è obbligatorio il conferimento di taluni dati personali al momento della registrazione: nome e cognome, indirizzo e-mail, eventuale scuola di appartenenza (per insegnati e studenti). L’eventuale rifiuto del conferimento di tali dati comporta l’impossibilità di usare e consultare il sito. È altresì obbligatorio conferire i dati necessari per l’acquisto di beni e servizi offerti da Zanichelli tramite il sito. Il conferimento di ulteriori dati personali da parte degli utenti del sito è invece puramente discrezionale.  

Finalità e dati oggetto del trattamento

Sono oggetto del trattamento le categorie di dati indicate di seguito, per le finalità rispettivamente specificate

  • i dati di navigazione che i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono nel corso del loro normale esercizio, la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
    In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore…) e altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito;
  • i dati forniti dagli utenti volontariamente, come nel caso di invio (sempre facoltativo e volontario) di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito, che comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva;
  • i dati forniti dagli utenti volontariamente nelle sezioni del sito che hanno carattere interattivo, per le finalità comunicative e informative proprie di tali sezioni.  

Cookies

I cookies sono elementi testuali che vengono inseriti nel disco fisso di un computer solo in seguito ad autorizzazione. I cookies hanno la funzione di snellire l'analisi del traffico su web o di segnalare quando un sito specifico viene visitato e consentono alle applicazioni web di inviare informazioni a singoli utenti. Nessun dato degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati "cookies persistenti" di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. 

Applicazioni

Le applicazioni per computer o per device mobili fruibili in tutto o in parte anche in modalità offline, possono potenzialmente accedere ai dati personali dell'utente, (per esempio: contatti, calendari, posizione, identificativo del device). Zanichelli si impegna qualora l'applicazione acceda a questi dati per finalità di funzionalità del prodotto o per regolarne i diritti di licenza, a sottoporre all'utente l'accettazione esplicita dell'accesso e qualora i dati siano conservati per fini statistici assicura che saranno utilizzati per rilevamenti aggregati e non a fine di profilazione.

Modalità di trattamento dei dati

I dati personali sono trattati con strumenti informatici automatizzati, per il tempo necessario a conseguire lo scopo per il quale sono stati raccolti.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti e accessi non autorizzati.

Diritti degli interessati

L’art. 7 del Codice conferisce specifici diritti ai soggetti cui si riferiscono i dati personali oggetto di trattamento:

“1. l’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante disegnato ai sensi dell’art. 5 comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possano essere comunicati o che possano venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3 L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero – quando vi ha interesse – l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alla lettera da “a” a “b”  sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi  manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4 L’interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale”.